La situazione di sabato 20 febbraio sul Coronavirus in Campania

La situazione di sabato 20 febbraio sul Coronavirus in Campania
Fanpage.it INTERNO

Resta dunque alta la media giornaliera, stabilmente sopra quota 1.500 da inizio febbraio, e non accenna a diminuire.

Non calano neppure i nuovi casi positivi giornalieri, mentre il presidente De Luca avverte: la Campania rischia la zona rossa se il virus non rallenterà la sua corsa.

Sale ancora l'indice di contagio da Coronavirus in Campania, che da domani domenica 21 febbraio torna zona arancione. (Fanpage.it)

Ne parlano anche altri giornali

Asporto consentito fino alle 22 per i ristoranti e fino alle 18 per i bar. Scuole. Scuole tutte aperte, unico limite per le superiori con attività in presenza solo per il 50-75% degli alunni. (Il Fatto Vesuviano)

Questo il bollettino di oggi:. Positivi del giorno: 1.677 (di cui 172 casi identificati da test antigenici rapidi). di cui. Asintomatici: 1.388. Sintomatici: 117. * Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare. (NapoliToday)

Le 10 regioni con Rt superiore a 1 sono Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Liguria, Molise, province autonome di Bolzano e Trento, Toscana e Umbria. Rt. Rt in crescita in Italia. (Adnkronos)

Campania in "zona arancione", cosa cambia, cosa si può fare e cosa è vietato da domenica 21 febbraio |

Eppure, nella serata di ieri, è accaduto un fatto incredibilmente inatteso: la polizia è intervenuta in via Tuoro Cappuccini ammonendo i ragazzi presenti e allontanandoli. Da domani saremo nuovamente in zona arancione a causa dell’aumento costante dei contagi che sta caratterizzando tutta la regione. (AvellinoToday)

Purtroppo, altri 11 i decessi, di cui 9 nelle ultime 48 ore, su 4.106 complessivi e 543 i guariti su 177.000. Altri 1.677 positivi in Campania, di cui 172 casi identificati da test antigenici rapidi e di cui 1388 asintomatici e 117 sintomatici (sintomatici e asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare), su 20.893 tamponi effettuati (di cui 3.238 antigenici). (SalernoToday)

La Campania passa dalla zona gialla alla zona arancione insieme ad Emilia Romagna e Molise da domenica 21 febbraio e fino a nuovo ordine. —. Nono ci sono invece divieti per il consumo di cibi e bevande per i clienti degli alberghi o delle strutture ricettive (CasertaWeb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr