A Milano mascherine obbligatorie fino al 31 dicembre, l’ordinanza di Sala: multe fino a 3 mila euro

A Milano mascherine obbligatorie fino al 31 dicembre, l’ordinanza di Sala: multe fino a 3 mila euro
Open INTERNO

Lo prescrive l’ordinanza firmata dal sindaco della città, Beppe Sala, per arginare i contagi Covid in vista dello shopping e delle festività natalizie.

Dal 27 novembre al prossimo 31 dicembre torna l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto nel centro di Milano.

Era stata messa sul tavolo anche l’ipotesi di contingentare gli ingressi nella Galleria Vittorio Emanuele II, meta privilegiata della vita milanese con le sue boutique e i suoi ristoranti di lusso. (Open)

Ne parlano anche altre fonti

L'ordinanza di obbligo di mascherina all'aperto sarà in vigore anche ai Giardini Estensi, nei luoghi turistici di Santa Maria del Monte e Schiranna – Lago di Varese. Sono annullati inoltre i due eventi pubblici di accensione delle lucine, in piazza Monte Grappa e ai Giardini Estensi, previsti per la sera di venerdì 26 novembre. (Il Giorno)

Oh bej!» Il 5 sarà invece l’esordio degli «Oh bej! Premessa: il 6 dicembre entreranno in vigore il super green pass e l’obbligo di carta verde sui mezzi di trasporto pubblico. (Corriere Milano)

Non solo: l’obbligo di utilizzo della mascherina all’aperto si estende anche ai mercati della città Covid e contagi a Bergamo, mascherina obbligatoria all'aperto in centro a partire da sabato 27 novembre e fino al 1° gennaio. (Adnkronos)

Mascherine all'aperto: dal 27 torna l'obbligo per tutti, beffa per i vaccinati

Non solo: l’obbligo di utilizzo della mascherina all’aperto si estende anche ai mercati della città. La Polizia Locale è incaricata di svolgere i controlli: eventuali sanzioni per inosservanza delle nuove misure vanno da 400 a tremila euro (Prima Treviglio)

«L’obbligo di mascherina all’aperto? «Ma una cosa posso assicurarla: mettere l’obbligo di mascherina Ffp2 nei trasporti, questo sì che avrebbe avuto più effetto di tutto». (Il Secolo d'Italia)

Il Sindaco Sala ha fatto pubblicare l’ordinanza sull’albo pretorio: sarà valida dalle ore 00.01 di sabato 27 novembre 2021 alle ore 24.00 di venerdì 31 dicembre 2021. Chi non rispetta l’obbligo dovrà pagare una sanzione amministrativa pecuniaria da 400 euro (280 se pagata entro cinque giorni). (Oltre.tv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr