Bonus affitto 2021 dei comuni: quando arriva e come funziona

The Wam.net ECONOMIA

Bonus affitto 2021 dei comuni: nuove risorse in arrivo. Bonus affitto 2021 dei Comuni fra le varie misure introdotte a sostegno di lavoratori e famiglie più in difficoltà nel contesto dell’epidemia di Covid.

Con il Decreto Sostegni Bis sono arrivati anche 500 milioni, dopo i 400 milioni stanziati dal primo Decreto Sostegni, da destinare direttamente ai comuni.

Bonus affitto 2021 dei Comuni: proprietari pagheranno tasse più basse sulla rendita?

Difficile dare indicazione dell’importo: in linea di massima, i buoni affitto dovrebbero oscillare tra i 300 e i 600 euro. (The Wam.net)

Su altre testate

Leggi anche: Cessione credito di imposta canoni di locazione: dal 15 febbraio il nuovo modello. Bonus locazioni: spetta per i canoni 2020 pagati in ritardo nel 2021 Con faq pubblicata sul proprio sito internet le Entrate rispondono ad un contribuente in merito al credito di imposta per canoni di locazione e affitto d'azienda. (Fiscoetasse)

In questo contributo ci soffermiamo in particolare sul periodo di riferimento cui rifarsi per verificare il decremento del fatturato. Cosa cambia rispetto alle previsioni del Decreto Rilancio? (Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook, formulari e videoconferenze accreditate)

Per la Cassazione, chiedere improvvisamente e dopo ben 7 anni di silenzio e inerzia il pagamento dei canoni di locazione arretrati è abuso del diritto. Abuso del diritto chiedere il pagamento dei canoni arretrati. (Studio Cataldi)

Infatti canoni mensili elevati causano inevitabilmente un aumento dei prezzi, ii quali si ripercuotono sui consumatori che, in maniera molto pacifica, vanno ad acquistare altrove. L’attività cessa, il negozio si svuota, i canoni restano tali e man mano la città perde appetibilità. (Levante News)

L’inquilino, però, da un po’ di tempo a questa parte, è solito pagare il canone con tre o quattro mesi di ritardo. Se il conduttore non corrisponde i canoni può subire lo sfratto per morosità. (La Legge per Tutti)

Canoni di locazione non percepiti: le novità del D.L. In data 8 giugno, l’Agenzia delle entrate ha aggiornato il modello Redditi SP sulla base delle novità introdotte dal Decreto Sostegni in materia di canoni di locazione non percepiti. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr