Il Milan vuole l’allenatore che gli può rubare la Champions

Il Milan vuole l’allenatore che gli può rubare la Champions
SerieANews SPORT

Il Milan rischia di finire fuori dalla Champions: calendario complicato per i rossoneri e Stefano Pioli vede la sua posizione non più blindata. Non conosce ancora il suo futuro il Milan.

Milan, senza Champions occhio ad Inzaghi. Il nome è quello di Simone Inzaghi, tecnico della Lazio impegnata come il Milan nella lotta per i primi quattro posti.

Qui si intromette il Milan: senza Champions e con Pioli via, il nome di Inzaghi sarebbe uno dei profili migliori per rilanciare il progetto. (SerieANews)

Su altri media

La marcia di avvicinamento a Juventus-Milan di domenica sera, non è certo delle più semplici per il club bianconero. Infatti, come scritto dalla Gazzetta dello Sport, entro fine mese la Juventus dovrà pagare una penale da 2,5 milioni di euro a Maurizio Sarri per evitare che scatti un altro anno di contratto che sarebbe automatico a 7 milioni di euro per la stagione 2021/2022. (Milan News)

Finché sono qua, sono pronto a dare tutto me stesso". Domenica sera, contro la Juventus, potrebbe riformarsi la coppia Kjaer-Romagnoli. (Milan News)

Il rapporto con Ibrahimovic, confermato leader per il 2021-22, rafforza il concetto: il Milan dell’estate, a meno di cataclismi, riparte da Pioli”, si legge Secondo La Gazzetta dello Sport, c’è una percentuale forte e chiara per il futuro di Stefano Pioli: al 90% rimarrà l’allenatore del Milan. (SOS Fanta)

Calciomercato Milan – Futuro: Pioli punta su cinque pilastri | News

LEGGI ANCHE > > > > Calciomercato Juventus, allenatore in bilico | “Senza titoli si dimette”. A proposito dei romani, però, l’arrivo di Sarri e Milik al Milan potrebbe essere anche come un doppio sgarbo proprio a loro. (Calciomercatonews.com)

I rossoneri, dunque, punteranno ancora su Zlatan, ma in estate andranno comunque alla ricerca di un "vice". Presente e futuro: Ibrahimovic vuole riportare subito il Milan in Champions, ma se non dovesse riuscirci in questa stagione ci riproverà l’anno prossimo. (Milan News)

All'ivoriano va aggiunto Theo Hernandez: il francese piace a tanti, ma la sua volontà è quella di rimanere in rossonero In primo piano non solo i rinnovi di Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu, ma anche quei giocatori che possono rappresentare il futuro del club rossonero. (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr