Milano chiude in recupero: brillano Fca e Moncler, rimbalza Bper - Finanzareport.it

Milano chiude in recupero: brillano Fca e Moncler, rimbalza Bper - Finanzareport.it
Finanza Report Finanza Report (Economia)

Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna i9n chiusura +1,70% a 19.389 punti, in linea con il resto d’Europa, mentre anche Wall Street tratta in rialzo.

Fra le raccomandazioni di Borsa, gli analisti MainFirst hanno avviato la copertura su Telecom Italia (Tim) con rating hold e un target price di 0,38 euro; il titolo segna +1,2%.

Borsa Milano, oggi sul Ftse Mib bene Moncler e Fca. Sulla Borsa di Milano si mettono in luce le azioni del lusso come Moncler +4,1% sulla scia della trimestrale di Lvmh migliore delle attese, grazie soprattutto al comparto della moda. (Finanza Report)

Su altre fonti

“Quando questa operazione sarà conclusa, penseremo al futuro. Lunedì sarà l’ultimo giorno per acquistare i diritti di opzione legati all’aumento. (Il Cittadino on line)

Piazza Affari è. appesantita dal calo delle banche e di Leonardo (-1,8%) mentre. Lo spread tra Btp. e Bund si attesta a 131 punti base, con il rendimento del. decennale italiano allo 0,68%. (Corriere Quotidiano)

Ftse Mib, aggiornamento ore 9:25: Leonardo sotto i riflettori dopo condanna di Profumo. A Milano l’indice delle blue chip, il Ftse Mib, nei primi scambi della seduta odierna, 16 ottobre 2020, quota 19.105,18 punti, +0,21% rispetto al dato precedente, mentre lo spread Italia-Germania si attesta a 129,6 punti base (+2,4%). (Money.it)

Boom di Bper, lunedì ultimo giorno di negoziazione dei diritti

Buon recupero anche per Eni (+2,26%) e Tenaris (+3,6%), tra i titoli più penalizzati nelle scorse sedute. L’indice Ftse Mib ha chiuso a 19.389 punti (+1,7%). (Finanzaonline.com)

La migliore è stata Parigi (2,03%) a 4.935 punti, seguita da Francoforte (+1,62%) a 12.908 punti, Londra (+1,49%) a 5.919 punti. Nei titoli spicca Bper Banca (+8,1%) seguita da Atlantia (+4,73%) e Fca (+4,23%). (Bizjournal.it - Liguria)

Nel caso di Bper più volte in passato si è puntato il dito anche sulla Banca Popolare di Sondrio (+0,40% a 1,75 euro) e su Mps (-1,93% a 1,17 euro). Seduta sopra le righe per il titolo Bper Banca a Piazza Affari. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr