Il pesce è un grande alleato del cuore

Il pesce è un grande alleato del cuore
pesceinrete.com SPORT

Le vasculopatie periferiche colpiscono i vasi sanguigni di braccia, gambe e tronco.

Gli effetti riscontrati sono stati anti-aritmici, antinfiammatori ed importanti sull’elettrofisiologia del cuore.

Infine è importante notare che la raccomandazione dell’ AHA di consumare in media 250 mg/die di pesce, può essere soddisfatta consumando pesce soltanto 2 volte a settimana, semplicemente scegliendo tra la grande varietà di prodotti ittici provenienti da ogni parte geografica

I disturbi che interessano il cuore o i vasi sanguigni sono definiti malattie cardiovascolari e vengono di solito suddivise in disturbi del cuore (cardiaci) che interessano il cuore, le relative valvole e i vasi sanguigni che portano il sangue al muscolo cardiaco (arterie coronarie) ed in vasculopatie periferiche. (pesceinrete.com)

La notizia riportata su altre testate

Un personaggio verace nato a Sant’agata sui due golfi aperto a tutto ed amico di tutti. Foto 3 di 3. . . Dai cuochi di Sorrento e dintorni è riconosciuto come il “Presidente”, in quanto il presidente emerito dell’Associazione cuochi della Penisola Sorrentina. (Positanonews)

Parla Giorgio Barone, lo chef che ha curato l'alimentazione di CR7 nei tre anni a Torino: "Far parte del suo staff non mi è mai pesato, è un campione per tutti. Il piano nutrizionale è abbinato a un duro allenamento, ma il riposo è fondamentale quanto l'allenamento o l'alimentazione, anche nel pomeriggio. (AreaNapoli.it)

Lo chef di Cristiano Ronaldo: “Olio di cocco, avocado e cibi sani. Ecco la sua dieta”

Ristoranti, senza dubbio, ma anche lo chef che negli anni di Torino è stato per lui un prezioso alleato. QUAL E’ LA DIETA DI CR7 – Nella dieta di Cristiano, secondo Barone, non ci sono chissà quali alimenti costosi (lui potrebbe permettersi di tutto) ma “cibi sani, biologici e naturali: pesce, pollo, manzo, uova, avocado e riso nero”. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr