Gratta e vince due milioni in 20 giorni: svolta nell'inchiesta

Gratta e vince due milioni in 20 giorni: svolta nell'inchiesta
Approfondimenti:
Virgilio Notizie INTERNO

La vicenda: due maxi vincite sospette al Gratta e Vinci. La prima vincita era avvenuta il 4 febbraio, poi il 24 dello stesso mese altri due milioni con un biglietto acquistato a Garda (Verona) assieme ad un amico, un veronese di 47 anni.

In tutto l’uomo ha vinto 2,4 milioni di euro giocando al Gratta e Vinci.

Lo ha stabilito il sostituto procuratore della repubblica Alberto Sergi, che ha dichiarato al Corriere del Veneto di aver archiviato il fascicolo d’inchiesta. (Virgilio Notizie)

Se ne è parlato anche su altri media

Il 24 febbraio, la seconda vincita da due milioni di euro, con un biglietto acquistato insieme ad un 47enne che era stato a sua volta indagato. Tornano al legittimo proprietario i 2,4 milioni di euro vinti al Gratta e vinci da un piastrellista brasiliano di 40 anni residente in provincia di Mantova. (La Provincia di Biella)

I conti del 40enne piastrellista residente nel Mantovano che in 20 giorni ha vinto ben 2,4 milioni di euro al Gratta e Vinci saranno presto sbloccati. Insomma, la dea bendata ha davvero baciato l'uomo due volte in venti giorni, regalandogli per due volte di seguito due vincite milionarie. (Fanpage.it)

Il sostituto procuratore: nessun riscontro su presunte soffiate. Torneranno al legittimo vincitore i 2,4 milioni di euro vinti per due volte in 20 giorni al "Gratta e Vinci", sequestrati per accertamenti dalla magistratura veronese. (Sky Tg24 )

Due vincite al Gratta e Vinci da 3 milioni in 20 giorni: Stato non gli crede poi…

Si è conclusa l’indagine sulla doppia vincita milionaria, in appena 20 giorni, al “Gratta e Vinci” del 40enne residente in provincia di Mantova. Nessun riscontro, quindi, dalle verifiche svolte dalla Guardia di Finanza, su irregolarità o misteriose "soffiate" da parte di tabaccherie compiacenti, ma solo parecchia fortuna (il Resto del Carlino)

Può tirare un sospiro di sollievo l'uomo brasiliano che vive in provincia di Mantova e che in 20 giorni grazie all'acquisto di due biglietti aveva vinto oltre 2 milioni di euro. «È stata solo fortuna». (ilmessaggero.it)

Una doppia vittoria strepitosa visto che il fortunato si è portato a casa ben tre milioni di euro. Non sono emerse irregolarità, per questo ho deciso di chiudere il caso archiviando le accuse». (Computer Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr