Hyundai Kona EV, un'autonomia di 484 km

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Fin dal suo esordio la Kona EV si è distinta per un'economicità in termini di consumo, tale per cui, nonostante il pacco batteria più contenuto, è in grado comunque di offrire un'importante autonomia pari a 484.

L'evoluzione della specie ha fatto sì che diventasse in seguito il modello urbano col più alto livello di autonomia attualmente disponibile sul mercato.

La Hyundai Kona Electric è servita a dimostrare come le zero emissioni si possano perfettamente abbinare alle dimensioni di un suv compatto a vocazione prettamente urbana. (Il Sole 24 ORE)

La notizia riportata su altri media

Questa Hyundai Elantra N segue la scia della nuova arrivata Hyundai Kona N, presentata questa primavera e già disponibile sui mercati. La famiglia sportiva N di Hyundai avrà presto una nuova componente: si tratta della già annunciata Hyundai Elantra N, che diventerà la nuova berlina sportiva dell’azienda sudcoreana. (Autoblog)

Il veicolo è proposto con cerchi da 15 pollici in acciaio o in lega da 16 e 17 pollici. Foto Hyundai. Disponibili due allestimenti. Il B-SUV è proposto in due allestimenti e con due sole motorizzazioni, in nessuna delle quali è prevista la trazione integrale. (Alla Guida)

Grazie infatti ad una batteria da 800 Volt la Ioniq 5 è compatibile con le colonnine fast da 350 kW. La Ioniq 5 ha una versione dotata di una batteria da 73 kWh che è in grado di garantire un’importante autonomia calcolata su una base media e che è pari a 480 km (Il Sole 24 ORE)

La Bayon si va quindi a unire alle i20 (le due auto condividono la stessa meccanica) e i10 sulla linea di produzione. Lunga 418 cm la Hyundai Bayon si caratterizza per una linea particolarmente audace. (AlVolante)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr