Coronavirus, bozza Regioni: Strategia si fondi su basi oggettive, misure siano omogenee

LaPresse INTERNO

Roma, 21 feb.

E’ una delle richieste contenute nella bozza del documento che le Regioni presenteranno al governo questo pomeriggio

(LaPresse) – “Il presupposto per assumere decisioni valide è individuare una strategia che si fondi su elaborazioni oggettive tecnico scientifiche sulla base delle quali la politica si assumerà la responsabilità della decisione.

Occorrono misure nazionali di base omogenee, come avviene nel resto del mondo, che superino l’attuale zonizzazione, salvo prevedere misure più stringenti per specifici contesti territoriali laddove i parametri rilevino significativi scostamenti. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri media

È evidente che se la campagna vaccinale accelera, l’Rt perde progressivamente di rilevanza, mentre la saturazione dei posti letto diventa ancor più l’elemento decisivo”, concludono E’ una delle richieste contenute nella bozza del documento che le Regioni presenteranno al governo questo pomeriggio. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr