Funerali David Sassoli, il messaggio "politico" della figlia Livia

Funerali David Sassoli, il messaggio politico della figlia Livia
La Stampa INTERNO

Ci hai insegnato che la fama e la popolarita' hanno senso solo se si riescono a fare cose utili".

Rievocando una raccomandazione paterna, Giulio Sassoli, accanto alla sorella Livia, ha concluso il suo messaggio durante il funerale di Stato del padre David, in cui ha ricordato "la sua spontaneità e i modi di fare sempre autentici, in ogni contesto".

E poi ancora "passione e amore", sono le parole del tuo insegnamento pronunciate fino all'ultimo. (La Stampa)

Su altri media

Le esequie hanno avuto luogo nella chiesa di Santa Maria degli Angeli a Roma con le più alte cariche dello Stato e i presidenti della Commissione e del Consiglio Ue, von der Leyen e Michel. Fra i circa 300 partecipanti anche il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, il segretario del Pd Enrico Letta, il senatore a vita Mario Monti, Gianni Letta, e la delegazione del Parlamento europeo (ilmessaggero.it)

Alessandra Vittorini, come il figlio Giulio, ha fatto cenno agli ultimi giorni, quando lo stesso Sassoli, come lei ha raccontato, sapeva che la fine era purtroppo vicina. Alessandra Vittorini ricorda il marito David Sassoli (Thesocialpost.it)

Ci hai insegnato che la fama e la popolarità hanno senso solo se si riescono a fare cose utili". "Oltre a buongiorno e buonasera, esclamavi sempre 'evviva', come se anche solo incontrarsi fosse già una vittoria" ha ricordato Giulio Sassoli", rievocando "la dignità di chi non ha mai fatto pesare la sua malattia, né ora né anni fa. (Corriere TV)

Sassoli nel ricordo dei figli: l'uomo che arrossiva ai complimenti. "Buona strada papà"

Un'attenzione al prossimo che aveva portato avanti anche nella sua carriera da giornalista. Sassoli è morto nella notte dell'11 gennaio scorso nel Centro di riferimento oncologico di Aviano dove era ricoverato dal 26 dicembre per "una grave complicanza, dovuta a una disfunzione del sistema immunitario" (Today.it)

E' un passaggio del ricordo che Alessandra Vittorini dedica al marito scomparso, David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo, durante i funerali di Stato nella Basilica di Santa Maria degli Angeli, a Roma. (Tiscali Notizie)

Giulio sorride quando ringrazia il padre per "quanto ci hai lasciato", tranne, ironizza, "i capelli". "Oltre a buongiorno e buonasera - prosegue -, esclamavi sempre 'evviva', come se anche solo incontrarsi fosse già una vittoria". (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr