Michetti riabilita la Raggi. Gualtieri vince per inerzia

Michetti riabilita la Raggi. Gualtieri vince per inerzia
Il Fatto Quotidiano INTERNO

E tolse ogni dubbio sul motivo per cui Enrico Michetti ha sempre evitato i confronti diretti con gli altri candidati al Campidoglio.

Infine duello fu.

La sfida televisiva con Roberto Gualtieri nel salotto di Porta a Porta – arbitro l’immarcescibile Bruno Vespa – si chiude con una vittoria abbastanza netta dell’ex ministro all’Economia del centrosinistra

(Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altri media

Enrico Michetti, che arriva alle urne nel fuoco continuo delle polemiche su antisemitismo e sulle simpatie fasciste dei suoi candidati, chiuderà la sua campagna elettorale a piazza Campo de Fiori A cura di Redazione Roma. (Fanpage.it)

Roma è quindi una città mediamente di sinistra? Chi dal ballottaggio uscirà vincente e quindi nuovo sindaco di Roma? (Indiscreto)

I complimenti, sulla candidatura all'Expo ma non solo, più espliciti verso la Raggi sono quelli di Michetti. E così, anche se Gualtieri è tre punti sotto Michetti, sta in scena come se fosse già sindaco. (Il Messaggero)

Elezioni Roma: da Vespa va in scena il duello Gualtieri-Michetti, tra frecciatine e proposte concrete

Però, diamo a Cesare qual che è di Cesare, pardòn a Gallo Michetti quel che è suo. Ma se nun ce serve prosciugamolo e ce famo un’autostrada a tre corsie, Los Angeles, così risolviamo i problemi del traffico e dell’inquinamento”. (L'HuffPost)

Tra il futuro di Roma e i dossier ancora aperti, Roberto Gualtieri ed Enrico Michetti si sfidano partendo dai temi più sentiti dai romani. Infine sul Governo, che secondo Michetti dovrebbe «iniziare a pensare a Roma: Parigi ebbe 44 miliardi, noi zero». (ilmessaggero.it)

Infine va potenziato il servizio degli autobus che oggi sono troppo vecchi con un'età media di oltre i 10 anni. I due candidati sindaco, che il 17 e 18 ottobre si affronteranno al ballottaggio, hanno toccato i principali temi sui quali si gioca la partita per Roma: rifiuti, manutenzione stradale, recovery plan, Expo 2030, Giubileo 2025. (RomaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr