Risparmiare sul prezzo della benzina grazie a Google Maps si può

InvestireOggi.it ECONOMIA

È possibile davvero risparmiare sul prezzo della benzina grazie a Google Maps, ma come?

Essa indica già da tempo il prezzo della benzina e degli altri carburanti in tempo reale

Google Maps fa risparmiare sul prezzo della benzina. Grazie a Google Maps è possibile comparare il prezzo dei carburanti in tempo reale e scegliere quello più economico.

Il nuovo strumento proposto da Google Maps. Il prezzo della benzina e degli altri carburanti su Google Maps è ottenuto grazie alla collaborazione con Waze che è un’applicazione acquistata nel 2013. (InvestireOggi.it)

Ne parlano anche altri media

La voglia di relax e di stare con i propri amici e familiari è tanta, così però come quella di risparmiare sul prezzo del carburante. Per questa media, quindi, abbiamo consultato sia diverse pompe di benzina private che alcune fra le catene più famose come Tamoil, Eni, Esso, IP e Q8 (Motori News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr