;

Sottosegretari, altro che nomine di poco conto: le strategie di Pd e Movimento 5 stelle

Sottosegretari, altro che nomine di poco conto: le strategie di Pd e Movimento 5 stelle
Today Today
(Sezione: Interno) Ben 45 posizioni, che dovrebbero essere così suddivise: 24 al M5s, 18 al Pd e 3 a Leu. Nel Movimento 5 stelle l'obiettivo è "marcare a uomo" il Pd. Tra i dem si gioca l'ennesima sfida tra zingarettiani e renziani
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti