L’insostenibile sviluppo dell’Italia senza futuro

Il Pil è sempre stato il punto di riferimento fondamentale delle politiche. Ma il Pil non riesce a misurare il reale livello di benessere di un Paese, la qualità della vita di donne e uomini, che non è la risultante delle sole condizioni economiche. Salute, qualità del lavoro, ambiente, disuguaglianze di genere, povertà, sono solo alcuni elementi f... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....