Postepay: la truffa torna e ruba soldi dai conti con questo messaggio

TecnoAndroid.it ECONOMIA

I tentativi di phishing stanno infatti evolvendo pian piano, riuscendo a coinvolgere anche le persone più esperte che prima non ci sarebbero mai cadute.

Il mondo delle banche è purtroppo uno di quelli più assedianti dalle truffe che girano attraverso il web e mediante le chat degli utenti.

Purtroppo non si possono prevedere problematiche del genere, né si può essere preparati istruendo gli utenti. (TecnoAndroid.it)

La notizia riportata su altri giornali

Phishing Poste Italiane. (TecnoAndroid.it)

Phishing Poste Italiane. Il nuovo sms che in molti ci stanno segnalando ribadisce esattamente tutti questi concetti, quest’ultimo infatti avvisa l’utente di un anomalia riscontrata sul suo conto BancoPosta invitandolo a risolvere la problematica effettuando l’accesso persona apposito link segnalato più in basso. (TecnoAndroid.it)

Sono numerose le segnalazioni già arrivate a Poste Italiane, e per le quali c’è una indagine della polizia postale, sull’ennesima truffa ai danni di titolari di carte e conti correnti. (Primonumero)

Dopo la telefonata i clienti si recavano allo sportello bancomat o all’ATM di Poste che i finiti operatori consigliavano durante la telefonata Nei giorni scorsi la Polizia Postale ha sventato proprio una truffa ai danni di Poste e dei suoi clienti. (Consumatore.com)

Postepay risulta sempre la carta più bersagliata dei malviventi, siccome è allo stesso tempo la più diffusa sul territorio. Succede sempre più spesso che gli utenti titolari di una qualsiasi carta di credito, prepagata o di debito debbano fare i conti con alcune truffe. (TecnoAndroid.it)

Proprio con questa modalità sta girando la truffa per i contocorrentisti di Poste Italiane. Un avviso, firmato Poste Italiane, che rischia di essere letale per le informazioni personali e la privacy. (Inews24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr