La rassegna stampa del mattino del 19 maggio 2023

Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
Umbria Journal TV ESTERI

La rassegna stampa del mattino del 19 maggio 2023 Sisma magnitudo 7.5 in Nuova Caledonia, allerta tsunami Una scossa di terremoto di magnitudo 7.5 è stata registrata alle 13:57 (le 4:57 in Italia) al largo della Nuova Caledonia, nell’Oceano Pacifico sudoccidentale vicino all’Australia. Ed è scattata l’allerta tsunami. Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio di monitoraggio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a soli 6 km di profondità ed epicentro in mare non lontano dall’isola Terre. (Umbria Journal TV)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ieri, le isole circostanti, da Vanuatu alle Fiji, passando per Kiribati e la Papua Nuova Guinea avevano ricevuto l’allerta tsunami, poi rientrata, dato che le onde non sono state particolarmente alte. Alle 3.50 italiane (le 12.50 ora locale) nel territorio francese a est dell’Australia è stata registrata una nuova scossa di terremoto di magnitudo 7.1, dopo quella di magnitudo 7.5 avvertita ieri. (Open)

Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio di monitoraggio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a soli 6 km di profondità ed epicentro in mare non lontano dall'isola Terre. (Il Sole 24 ORE)

Ed è scattata l'allerta tsunami. [DATI #RIVISTI] #terremoto Mw 7.5 ore 04:57 IT del 19-05-2023, New Caledonia [Sea] Prof=6Km #INGV_35012101 https://t.co/Wba3aFqY2v — INGVterremoti (@INGVterremoti) May 19, 2023 Terremoto e allerta tsunami in Nuova Caledonia Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio di monitoraggio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a soli 6 km di profondità ed epicentro in mare non lontano dall'isola Terre. (leggo.it)

È subito scattata l'allerta tsunami, in seguito revocata. (Corriere del Ticino)

Il Bureau of Meteorology (BOM) australiano ha dichiarato che in Nuova Caledonia è stata osservata un'onda di tsunami di 8 centimetri. (Adnkronos)

Una forte scossa di terremoto ha colpito nella notte italiana la Nuova Caledonia, arcipelago nell’Oceano Pacifico vicino all’Australia. Il sisma ha subito fatto scattare l’allerta tsunami in tutta l’area del Pacifico sudoccidentale. (Virgilio Notizie)