Si chiama perovskiteil materiale che rivoluzionerà il futuro dei pannelli solari

Libertà ECONOMIA

I dati dimostrano che produrre un chilowattora di elettricità con questo parco solare ottimizzato ha un’impronta ambientale inferiore di circa il 50% rispetto all’utilizzo dei mix di elettricità attualmente utilizzati in Europa

Efficienti, sostenibili e a elevato potenziale commerciale: sono i pannelli fotovoltaici di terza generazione, dove il silicio è sostituito da perovskite, grafene e altri materiali bidimensionali. (Libertà)

Ne parlano anche altri giornali

I ricercatori dell’Università di Roma Tor Vergata hanno confermato l’efficienza dei pannelli solari di terza generazione, composti da materiale come perovskite e grafene e altri materiali bidimensionali. (Informazione Ambiente)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr