Spiagge Bianche, tragedia in mare. Due persone annegate

Corriere Toscano INTERNO

ROSIGNANOSpiagge Bianche, tragedia in mare. Due persone annegate. Due uomini sono annegati sabato 23 settembre alle Spiagge Bianche di Rosignano, in provincia di Livorno. Si tratta di due turisti di nazionalità ungherese di 46 e 48 anni, in vacanza sulla costa livornese con le famiglie. I due uomini hanno deciso di fare un tuffo. Mare molto mosso. Forte vento di libeccio. Sono stati entrambi trascinati al largo e non sono più riusciti a tornare a riva. (Corriere Toscano)

Se ne è parlato anche su altri media

Sul posto è intervenuta l’ambulanza del 118 di Rosignano con medico a bordo che ha constatato il decesso per annegamento dei due uomini. Oltre al 118 sono arrivati sul posto anche Capitaneria di porto, carabinieri e vigili del fuoco. (Gazzetta del Sud)

I due sarebbero entrati in acqua nonostante il mare molto mosso. Due turisti ungheresi di 46 e 48 anni sono morti annegato in mare alle spiagge bianche di Rosignano (Livorno). (La Stampa)

Tragedia nel Livornese. Due turisti ungheresi di 46 e 48 anni sono morti per annegamento in mare alle spiagge bianche di Rosignano. I due, secondo quanto appreso, sarebbero entrati in acqua nonostante il mare molto mosso. (MeteoWeb)