Zona gialla, Calabria verso la stretta da lunedì (con la Sicilia): Sardegna salva, allerta Marche

Zona gialla, Calabria verso la stretta da lunedì (con la Sicilia): Sardegna salva, allerta Marche
corriereadriatico.it INTERNO

In calo invece, proprio come in Sardegna, anche in Friuli Venezia Giulia (al 5 per cento)

Dopo almeno tre settimane passate evitando di un soffio il cambio di fascia, questa volta sembra segnato anche il destino della Calabria.

Questa infatti si attesta oltre i 200 casi per 100mila abitanti, a fronte di una soglia di 50.

Lievi aumenti, comunque non ancora significativi, anche in Molise (al 5 per cento) e in Veneto (al 6 per cento). (corriereadriatico.it)

La notizia riportata su altri media

Incidenza contagi ogni 100mila abitanti ultime tre settimane: 51 - 37 - 41;. Per fortuna, grazie all'ottima campagna vaccinale, la Lombardia è tra le regioni in migliori condizioni. Quali sono le regioni italiane che rischiano di finire in zona gialla da lunedì 20 settembre, in base al rischio covid? (BresciaToday)

Vibo Valentia: CASI ATTIVI 217 (9 in reparto, 0 in terapia intensiva, 208 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 6.046 (5950 guariti, 96 deceduti) Crotone: CASI ATTIVI 377 (13 in reparto, 0 in terapia intensiva, 364 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 7.354 (7.245 guariti, 109 deceduti). (Cosenza Channel)

Secondo il bollettino della Regione ci sono oggi 155 nuovi positivi in Calabria. In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 1.135.341 (+4.301). CASI ATTIVI 2148 (75 in reparto, 7 in terapia intensiva, 2.066 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 26.218 (25. (Il Reggino)

Coronavirus, 155 nuovi casi e nessun decesso: in aumento i ricoveri

Reggio Calabria: casi attivi 2148 (75 in reparto, 7 in terapia intensiva, 2.066 in isolamento domiciliare); casi chiusi 26.218 (25.844 guariti, 374 deceduti). casi attivi 2148 (75 in reparto, 7 in terapia intensiva, 2.066 in isolamento domiciliare); casi chiusi 26.218 (25. (Il Vibonese)

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:. – Catanzaro: CASI ATTIVI 213 (23 in reparto, 5 in terapia intensiva, 185 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 10.937 (10.788 guariti, 149 deceduti). (Corriere della Calabria)

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:. Catanzaro: CASI ATTIVI 213 (23 in reparto, 5 in terapia intensiva, 185 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 10.937 (10.788 guariti, 149 deceduti). (Il Lametino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr