A 29 anni rinuncia all'eredità della famiglia da 4 miliardi di euro

A 29 anni rinuncia all'eredità della famiglia da 4 miliardi di euro
Fanpage.it ESTERI

Ha rinunciato ad un patrimonio di 4 miliardi di euro, il 90% di quello che le spettava, perché non "vuole essere ricca".

Per la giovane, una ricchezza eccessiva porta a tensioni, problemi e incomprensioni: "Non saprei cosa farne e non potrei essere felice"

"Non dovrebbe essere una mia decisione cosa fare con i soldi della mia famiglia, per i quali non ho lavorato".

anni rinuncia all’eredità della famiglia da 4 miliardi di euro: “Non voglio essere ricca” La storia di Marlene Engelhorn, 29 anni, discendente dei fondatori di BASF, una delle più grandi aziende chimiche del mondo, che ha rinunciato ad una eredità di 4 miliardi di euro: “Non saprei cosa farne e non potrei essere felice”. (Fanpage.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

anni è l'erede di una fortuna milionaria, di circa 4mila milioni di euro, ma ha scelto di rinunciare al 90% del suo patrimonio. Marlene è una discendente dei fondatori di BASF, una delle più grandi aziende chimiche del mondo, che nel 2021 ha registrato un fatturato di oltre 78.000 milioni di euro. (ilmessaggero.it)

Lo sa bene Marlene Engelhorn, che a soli 29 anni è diventata l’erede di una fortuna milionaria di 4miliardi e che ha deciso fermamente di rifiutare. Chi è Marlene Engelhorn e qual è la storia della sua famiglia. (Money.it)

“Non saprei cosa farne e non potrei essere felice”. Marlene Engelhorn ha rinunciato ad un’eredità di 4 miliardi di euro perché “non vuole essere ricca”. Non saprei cosa farne e non potrei essere felice – ha dichiarato in un’intervista alla Bbc – Questa non è una questione di volontà, ma di correttezza (Perizona)

Eredità milionaria? No, grazie.

La storia della studentessa di lingua tedesca a Vienna ha fatto il giro del mondo. Dice di non voler essere "così ricca". (QUOTIDIANO NAZIONALE)

La ragazza, infatti, non si sentirebbe a suo agio nell’accettare tanti soldi, sapendo di non aver lavorato per guadagnarli o per contribuire al successo dell’azienda di famiglia. | Chi è la donna che ha rifiutato 4 miliardi e perché. (Free.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr