Contributi post-Covid, domande dal 6 giugno: ecco chi ha diritto ai fondi

Il Fatto Vesuviano ECONOMIA

Poi sarà accreditato direttamente sul conto corrente del beneficiario indicato nell’istanza

Utilizzando i canali telematici dell’Agenzia delle Entrate o mediante il servizio web disponibile nell’area riservata del portale “Fatture e Corrispettivi” del sito.

Nel dettaglio, si tratta dei soggetti con partita Iva attivata prima della data di entrata in vigore del Dl n.

La trasmissione può essere effettuata a partire dal 6 giugno e fino al 20 giugno 2022. (Il Fatto Vesuviano)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La trasmissione può essere effettuata a partire dal 6 giugno e fino al 20 giugno 2022 Il “Sostegni ter” (Dl n. (Ipsoa)

Nel dettaglio, si tratta dei soggetti con partita Iva attivata prima della data di entrata in vigore del Dl n. (Adnkronos)

“contributo a fondo perduto per il sostegno delle attività economiche chiuse”, già introdotto dal cd. 171638/2022 del 18 maggio 2022 sono stati definiti il contenuto informativo, le modalità ed i termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto di cui all’articolo 1, comma 1, del decreto-legge 27 gennaio 2022, n. (Fiscal Focus)

Fondo perduto discoteche e sale da ballo, domande in scadenza il 20 giugno. Ultimi passaggi prima dell’erogazione dei contributi a fondo perduto, previsti dall’articolo 1, comma 1, del decreto Sostegni ter per discoteche, sale da ballo e night club. (Informazione Fiscale)

Il presidente federale Gabriele Gravina, a margine del forum "Il Calcio che l'Italia si merita" ha parlato del futuro dei giovani talenti italiani e delle norme da rivedere per migliorare il movimento. (Calcio In Pillole)

In dettaglio, la richiesta deve essere presentata nella finestra temporale 6 giugno 2022 – 20 giugno 2022 (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr