Ramsey tentato dal Newcastle. E la Juve spinge per Tchouameni

La Gazzetta dello Sport SPORT

L'addio del gallese potrebbe aprire la strada per l’acquisto del centrocampista del Monaco già a gennaio.

SOGNO POGBA — Tchouameni non ha la classe di Pogba ma sa gestire il pallone ed è bravo negli inserimenti.

Per abbassare la quota del cartellino la Juventus potrebbe proporre uno scambio con Weston McKennie, considerato sacrificabile da Allegri

E Tchouameni potrebbe diventarlo: il Monaco lo valuta tra i 30 e i 40 milioni, non è poco però sarebbe un investimento di prospettiva. (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altri giornali

Per caratteristiche è quello che piace di più a Massimiliano Allegri, ma per tentare l’assalto già a gennaio serve un addio. Da anni la Juventus cerca di sistemare un reparto in difficoltà, tra esuberi, contratti pesanti e idee per il futuro. (ilBianconero)

Così Tchouameni è diventato un profilo su cui puntare forte, per assicurarsi un sostituto di Casemiro. Un fatto che porterà a un grande risparmio di ingaggio e che consentirà di avere più margine di manovra sul mercato. (ilBianconero)

La Nations League ha riacceso i fari su Tchouameni: in estate sarà sfida fra la Juve e la Premier. vedi letture. Dopo la finale di Nations League vinta ieri da protagonista, il quotidiano Tuttosport fa il punto sul futuro di Aurelien Tchouameni, centrocampista classe 2000 di proprietà del Monaco (TUTTO mercato WEB)

Le partenze di questi tre, non proprio centrali nei piani di Allegri, permetterebbero alla Juventus di fare qualche colpo di mercato certamente più importante L’alternativa della Juventus. Federico Cherubini, dirigente della Juventus. (TuttoJuve24.it)

L’obiettivo dei bianconeri, già per il mercato di gennaio, è quello di mettere al fianco di Manuel Locatelli un altro giocatore di assoluto livello che abbia fisico e sostanza. E l’identikit in questo senso risponde al nome di Aurelien Tchouameni. (TUTTO mercato WEB)

Così a gennaio del 2020 Tchouameni ha risposto positivamente alla chiamata del Monaco, che su di lui ha comunque investito 18 milioni di euro. Dalla Spagna però non hanno dubbi, il nuovo Pogba è finito nel mirino del Real Madrid (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr