Coronavirus, la richiesta dei sindacati:"Tamponi a tutti i ghisa"

Coronavirus, la richiesta dei sindacati:Tamponi a tutti i ghisa
IL GIORNO IL GIORNO (Interno)

Conclusione: "Alla luce di ciò, attendiamo un vostro riscontro urgente, con la diffida di adire le competenti autorità sanitarie qualora non dovessimo ricevere alcun riscontro".

È la richiesta avanzata ieri dal sindacato Csa con una lettera inviata al sindaco Giuseppe Sala, al dg del Comune Christian Malangone e al comandante della polizia locale Marco Ciacci.

Se ne è parlato anche su altri giornali

Lo ha annunciato il sindaco Beppe Sala nel suo punto quotidiano sull’emergenza coronavirus a Milano. Sarà attiva da domani sul sito del Comune", ha spiegato il primo cittadino. (Il Messaggero)

"Forse ho sbagliato": tre citazioni di Beppe Sala da domenica sera ad oggi. Quindi, se hanno sbagliato tutti, che costa togliere quel "se", quel "ma anche", quel "forse"? (Liberoquotidiano.it)

Nel suo video social giornaliero, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha parlato del tema del lavoro giovanile una volta che sarà passata l'emergenza Coronavirus: "Se è vero che si rischia meno quando si è giovani, allora ha senso che anche il ritorno alla normalità al lavoro venga fatto con una gradualità che tenga conto dell'aspetto anagrafico. (Sky Tg24 )

Per questo abbiamo preparato una mappa dei piccoli negozi di prossimità aperti e che fanno servizio a domicilio. Una mappa per localizzare i negozi di quartiere che fanno servizio a domicilio e l’ipotesi di un ritorno al lavoro graduale, per i dipendenti del comune, in relazione all’età e al rischio quindi di ammalarsi di coronavirus. (Corriere della Sera)

Ritorno al lavoro. Sala ha poi cercato di guardare avanti, parlando della ripresa delle attività lavorative. Pensate questo elemento quanto sarà importante per il ritorno alla normalità" aggiunge, sottolineando che la questione verrà affrontata anche nei prossimi giorni". (IL GIORNO)

A Milano, insieme ai costruttori, abbiamo deciso di bloccare anche i cantieri della nuova linea di metropolitana, la M4». Alla domanda se secondo lui servano più chiusure, Sala risponde: «Più di così non so che cosa ci sia da fermare. (Il Mattino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.