Aleppo, Damasco e Mosca interrompono i raid Pronti sei corridoi umanitari per feriti e malati

Il regime di Damasco e la Russia hanno interrotto i raid aerei su Aleppo est. Lo ha annunciato il ministro della Difesa russo Serghiei Shoigu precisando che «la cessazione anticipata dei raid aerei è necessaria per introdurre la pausa umanitaria di 8 ore del 20 ottobre». Secondo Shoigu, l’interruzione anticipata degli attacchi russo-siriani permett... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....