Courmayeur, un conto corrente solidale per l'emergenza sociale

Courmayeur, un conto corrente solidale per l'emergenza sociale
gazzettamatin.com ECONOMIA

Il conto corrente. Ecco le coordinate per poter effettuare le donazioni

Courmayeur, un conto corrente solidale per l’emergenza sociale. L’amministrazione comunale di Courmayeur ha attivato un conto corrente per la raccolta di fondi da destinare all’emergenza sociale del paese. Courmayeur, un conto corrente solidale per l’emergenza sociale.

Chiunque ne ha la possibilità potrà versare la propria offerta sul conto corrente bancario aperto alla Banca di credito cooperativo valdostana. (gazzettamatin.com)

Su altri giornali

Ma siamo veramente sicuri che avere più conti correnti sia vantaggioso? Vediamo quali sono i vantaggi della strategia di spalmare il risparmio su più conti correnti, quali pericoli si corrono e le soluzioni più indicate. (Proiezioni di Borsa)

Una donna di 63 anni residente nel Friuli Collinare si è vista svuotare il suo conto corrente di 6.100 euro, ed ha allertato le forze dell’ordine. I malviventi le svuotano in conto corrente. Malviventi in azione anche e soprattutto in periodo di Covid, con tante vittime nel mirino. (Consumatore.com)

Il versamento di contanti sul conto corrente di un familiare spesso allerta l’attenzione del Fisco perché potrebbe trattarsi di denaro in nero A tal proposito si rimanda il Lettore all’articolo “Cosa scrivere nella causale del bonifico al figlio senza il rischio di sanzioni e controlli”. (Proiezioni di Borsa)

Conti Correnti: quali sono quelli che rischiano maggiormente la chiusura

Unicredit fa poi sapere che, “contemporaneamente alla modifica peggiorativa, procederemo a una variazione migliorativa di pari misura del tasso debitore degli affidamenti in essere oppure del tasso di sconfinamento su conto corrente”. (Business Insider Italia)

Arrivare a questa soglia non è poi così improponibile come si crede. LEGGI ANCHE > > > Conti correnti, attenti allo smishing: in questo modo vi rubano i soldi. Una decisione che spiazza i correntisti, che seppur consapevoli delle ragioni delle banche, in questo modo non hanno libertà di far accrescere i propri conti (ContoCorrenteOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr