Festa Inter, Sileri: "Preoccupato per contagi, ripercussioni in tutta la Lombardia"

Festa Inter, Sileri: Preoccupato per contagi, ripercussioni in tutta la Lombardia
Adnkronos INTERNO

Fa male vedere piazza Duomo con 30 mila tifosi urlanti, in festa, molti senza mascherina.

Sappiamo che l'incidenza in Lombardia è di circa 14 casi ogni 10 mila abitanti - prosegue il sottosegretario alla Salute - Se in piazza Duomo c'erano 30 mila persone, allora 45 di loro doveva essere positivi.

Così alla Stampa Pierpaolo Sileri, secondo cui “se c'erano positivi, è sicuramente avvenuto qualche contagio. (Adnkronos)

Se ne è parlato anche su altri media

Parlerei quindi di possibili ripercussioni sulla Lombardia, non solo su Milano”, spiega il sottosegretario. Anticipare Inter-Sampdoria in programma sabato prossimo alle 18 allo stadio San Siro per evitare altri caroselli in strada a ridosso del coprifuoco? (Il Fatto Quotidiano)

Selvaggia Lucarelli, su festa Inter attacca sindaco Sala: "Fa Ponzio Pilato". Quanto alla possibilità di ripercussioni sull'andamento dei contagi a Milano, Sileri risponde: "Se c’erano positivi, è sicuramente avvenuto qualche contagio. (Corriere dell'Umbria)

Inter festa scudetto, Sileri sugli assembramenti dei tifosi: "Pagheremo tutti l'errore di Milano"

Allarga le braccia sconsolato, il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, di fronte alle immagini degli assembramenti dell’ultimo weekend, tra i ritrovi del Primo maggio, lo shopping e la festa scudetto dell’Inter a Milano: «Sì, un po’ di preoccupazione c’è», ammette, lui che più di tutti, dentro il ministero della Salute, crede nelle riaperture e da sempre si affida al «senso civico» degli italiani. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr