“Ci sarà bisogno anche di una terza dose del vaccino anti Covid19”

“Ci sarà bisogno anche di una terza dose del vaccino anti Covid19”
BlogSicilia.it ECONOMIA

Anche il vaccino di Moderna, che utilizza una tecnologia simile a quella di Pfizer, si è dimostrato molto efficace a sei mesi

ha affermato che probabilmente ci sarà bisogno di una terza dose del vaccino anti Covid-19 entro 12 mesi dalla vaccinazione completa.

Le parole del CEO di Pfizer Albert Bourla. Il CEO di Pfizer Albert Bourla ha affermato che probabilmente ci sarà bisogno di una terza dose del vaccino anti Covid-19 entro 12 mesi dalla vaccinazione completa. (BlogSicilia.it)

Su altri media

Parlando in un'intervista al Corriere della Sera delle dosi di vaccino mancanti, Bourla ha dichiarato: "In un paio di mesi non ci sarà più un problema di disponibilità dei vaccini "Uno scenario probabile è che ci sarà bisogno di una terza dose, più o meno tra 6 e 12 mesi dopo la seconda dose. (Liberoquotidiano.it)

Covid, è probabile che servirà una terza dose del vaccino Pfizer. L’annuncio arriva direttamente da Albert Bourla, che ha parlato ai microfoni della Cnbc. Con ogni probabilità servirà procedere con la somministrazione della terza dose del vaccino Pfizer per garantire l’immunità alle persone vaccinate. (News Mondo)

"Nuovo slittamento nelle consegne di Pfizer – spiega L’Ausl – è dunque necessario spostare circa 5000 somministrazioni di seconde dosi. E’ la strategia per immunizzare più persone possibili visti i ritardi delle dosi Pfizer e la dilatazione dei giorni - confermata da Aifa - che possono trascorrere tra una dose e l’altra. (Il Resto del Carlino)

Covid e vaccini: serve terza dose, poi richiamo annuale. Lo scenario

E’ il ceo della Pfizer, Albert Bourla, a delineare il quadro nelle dichiarazioni alla Cnbc. E, di nuovo, le varianti avranno un ruolo fondamentale”, ha detto Bourla nelle dichiarazioni rilasciate il primo aprile ma diffuse oggi dell’emittente. (TV Sette Benevento)

«È estremamente importante diminuire il numero di persone che possono essere suscettibili al virus», ha poi ribadito Bourla. È quanto ha detto l'amministratore delegato di Pfizer, Albert Bourla, in alcune esternazioni espresse ad aprile e che sono state rese pubbliche solo ora. (Ticinonline)

editato in: da. Sarà necessaria probabilmente una terza dose del vaccino Pfizer. E’ il ceo della Pfizer, Albert Bourla, a delineare il quadro nelle dichiarazioni alla Cnbc. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr