La Puglia piange l'operaio Ilva scomparso. Vescovo: "Taranto non ne può più"

L'incidente era avvenuto nel nastro trasportatore, che ha ottenuto nei giorni scorsi il dissequestro e da oggi torna a lavorare, dopo essere stato sostituito a causa di una lesione che si estendeva per 200 metri. "Di quanta tenerezza abbiamo bisogno ... Fonte: Rosa Rossa Rosa Rossa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....