Pirelli Cinturato P7: meno consumi e più tenuta

AlVolante AlVolante (Economia)

Ciò grazie ai nuovi intagli nella spalla (la parte laterale) e all’ottimizzazione del battistrada, studiato per dare il meglio quando entra in funzione il sistema di anti-bloccaggio dei freni.

SPAZI DI FRENATA PIÙ BREVI - Il nuovo Pirelli Cinturato P7 offre una minore resistenza al rotolamento del 12% rispetto al modello precedente, dunque migliorano i consumi dell’auto, ma allo stesso tempo diventa più durevole del 6% e contribuisce a ridurre gli spazi di arresto: frenando da 100 km/h, la vettura si può fermare fino a 4 metri prima della precedente generazione.

Ne parlano anche altri giornali

Published on May 25, 2020. Debutta contemporaneamente in Europa e nei mercati asiatici il nuovo Pirelli Cinturato P7, ancora più sicuro, efficiente e sostenibile. (La Stampa)

La mescola evoluta può infatti variare il proprio comportamento anche in base alla temperatura esterna, offrendo di volta in volta le caratteristiche ottimali: questo è possibile grazie ai polimeri funzionalizzati che permettono agli elementi chimici di variare la loro reattività. (Quattroruote)

La nuova generazione di Pirelli Cinturato P7 valorizza ulteriormente le qualità che oggi sono più importanti per gli automobilisti: sicurezza ed efficienza. SICUREZZA, INNANZITUTTO, MA ANCHE COMFORT E RISPETTO PER L’AMBIENTE. (Gripdetective)

Già disponibile dai rivenditori in vista della bella stagione, il nuovo Cinturato P7 debutta in tutto il mercato europeo ed asiatico. La nuova generazione di Pirelli Cinturato P7 valorizza ulteriormente le qualità che oggi sono più importanti per gli automobilisti: sicurezza ed efficienza. (PneusNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.