Saddam Hussein aveva una camera di tortura a New York

Non aveva niente di diverso da una delle tante eleganti palazzine su Madison Avenue, nel cuore di New York. Ma nascondeva una camera delle torture. A rivelarlo alcune fonti irachene, secondo cui l’edificio di cinque piani che ancora oggi ospita la missione irachena all’Onu in passato ha nascosto nel seminterrato una camera dell’orrore, fatta allest... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....