VACCINO ASTRAZENECA e TROMBOSI: quali sono le FASCE d'età più a RISCHIO? Lo ha svelato uno STUDIO dell'EMA

iLMeteo.it ECONOMIA

Per calcolare il rapporto rischi/benefici del vaccino AstraZeneca Ema prefigura tre scenari basati sul tasso di infezioni mensili: basso (55 ogni 100mila persone), medio (401 ogni 100mila persone) e alto (886 ogni 100mila persone).

Proprio a tal proposito, l’Ema ha pubblicato uno studio in cui analizza rischi e benefici del vaccino AstraZeneca per ogni fascia di età.

Con un’intensità media, nella fascia d’età 20-29 anni il rapporto resta 0 morti evitate per Covid e 1,9 casi di trombosi

La prima dose di vaccino previene 1.239 ricoveri ordinari, 110 in terapia intensiva e 733 morti ogni 100 mila abitanti. (iLMeteo.it)

Su altre fonti

44.338 sono i casi attualmente positivi Eppure, un mal di testa o mal di stomaco persistente e difficoltà respiratorie indicano il rischio di trombosi. (Corriere Salentino)

“Abbiamo iniziato con Pfizer – ha aggiunto – a lavorare con la seconda fase e i vaccini di seconda generazione” La commissione europea non ha rinnovato il suo contratto, la cui scadenza è prevista alla fine di giugno. (LuccaInDiretta)

Tuttavia, nel primo trimestre del 2021 ne sono state distribuite solo 30 milioni e nel secondo trimestre ne sono attese 70 milioni invece dei 180 promessi Ieri la Commissione ha annunciato che l’Unione Europea acquisterà fino a 1,8 miliardi di dosi in più del vaccino da Pfizer/BioNTech. (Il Riformista)

In Campania esaurito Pfizer: chiusi due hub vaccinali. Il post della Regione Lazio. Approfondisci:. Vaccino Moderna, l’azienda annuncia l’efficacia del richiamo sulle varianti brasiliana e sudafricana. (Thesocialpost.it)

We will continue exporting vaccines, because vaccination is the lasting way out of this global pandemic. Tuttavia il vaccino AstraZeneca - ha specificato - resta “valido ed efficace” , parole che di certo non danno indizi sui motivi della scelta da parte dell’Ue, ma che dipingono i tratti di una questione che sembra destinata a far discutere molto nei prossimi giorni (Money.it)

Vedremo cosa succederà. “Non abbiamo rinnovato l’ordine dopo giugno – ha sottolineato -. (Stretto web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr