Sparatoria a Napoli, colpito alla testa un ras dei Mazzarella: è in fin di vita

Napoli – È un boss del clan Mazzarella l’uomo raggiunto da proiettili alle spalle e alla testa ieri sera, tra le otto e nove, nella zona di Piazza Mercato. Si tratta di Giuseppe Vatiero o Peppe ‘a basetta, 55 anni, pregiudicato che è giunto in fin di vita all’ospedale Loreto Mare con un polmone perforato e... Fonte: Vesuviolive.it Vesuviolive.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....