Violenza ad orologeria: i mandanti della violenza sono chiari, vogliono impedire ogni protesta | Diego Fusaro

Violenza ad orologeria: i mandanti della violenza sono chiari, vogliono impedire ogni protesta | Diego Fusaro
Radio Radio INTERNO

L’infame tessera verde, bieco strumento di controllo totale e di discriminazione a norma di legge, ha un solo precedente in Italia: la tessera del partito fascista, senza la quale non si poteva lavorare.

L’infame tessera verde discrimina socialmente e da questo venerdì anche lavorativamente.

L’obiettivo è stato raggiunto: in primo luogo far passare per violenta ogni protesta in quanto tale, in secondo luogo legittimare la violenza del potere presentandola come risposta necessaria rispetto alla violenza dei manifestanti. (Radio Radio)

Su altri giornali

Occorre allora opporsi all’infame tessera verde in forma pacifica, utilizzando le ragioni socratiche del dialogo. In tal guisa infatti è che ogni dissenso viene delegittimato, che anche chi pacificamente dice no all’infame tessera verde viene accostato ai violenti che spaccano le vetrine. (Radio Radio)

La storia che vi farà cambiare idea: questo è l'esempio che tutti possono migliorare se stessi | Valerio Malvezzi

Sul gruppo Telegram ho fatto una breve lezione sul senso del silenzio. Sul gruppo Telegram un’allieva è stata espulsa per commenti che sono stati giudicati dai moderatori non appropriati. (Radio Radio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr