Afghanistan, Draghi sui profughi: «L’Occidente ha un obbligo morale verso un Paese in cui è stato per 20 anni» – Il video

Afghanistan, Draghi sui profughi: «L’Occidente ha un obbligo morale verso un Paese in cui è stato per 20 anni» – Il video
Open INTERNO

Draghi si è riferito in particolare «alle donne, che negli scorsi venti anni avevano riacquistato diritti basilari, come quello all’istruzione, e che oggi rischiano di vedersi vietare persino lo sport».

Dimostriamo di essere all’altezza di questa crisi e dei valori che diciamo di rappresentare»

Il premier ha ricordato che come comunità internazionale abbiamo «un obbligo morale verso un Paese in cui siamo stati per venti anni». (Open)

La notizia riportata su altri media

Draghi: "Dopo 20 anni aiutare l'Afghanistan è obbligo morale" Crisi in Afghanistan, libertà religiosa, lotta alla pandemia e transizione ecologica sono obiettivi e responsabilità morali, ha detto il presidente del Consiglio. (Rai News)

Mario Draghi al G20 Interfaith Forum, a Bologna, torna a parlare dell'Afghanistan. «Un obbligo di aiuto umanitario, di prevenzione del terrorismo, di sostegno alla tutela dei diritti umani», ha aggiunto. (leggo.it)

Draghi: "Aiutare l'Afghanistan è un obbligo morale per l'Ue. Ora vaccinare i poveri del mondo"

“La religione non deve essere mai strumentalizzata. Come comunità internazionale abbiamo un obbligo morale verso un Paese in cui siamo stati per venti anni”, sottolinea Draghi. (Corriere Quotidiano)

Draghi: "Aiutare l'Afghanistan è un obbligo morale per l'Ue. E alla Business School cita Andreatta sull'economia: "Servono molti no e pochi sì, le cose vanno fatte perché si devono fare" (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr