Siria, Mosca arriva a un passo da rottura con Usa: "Inaccettabile retorica contro di noi. Nuovo summit non ha senso"

Il Cremlino contrattacca tramite il suo portavoce Dmitri Peskov, dopo le accuse mossegli dai Paesi occidentali durante il Consiglio di Sicurezza dell'Onu, riunito d'urgenza sulla situazione di Aleppo. Il ministro degli Esteri Lavrov tiene aperta la ... Fonte: Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....