Una donna viene condannata al carcere per aver avuto un incontro ravvicinato con un grizzly nel parco di Yellowstone

Una donna viene condannata al carcere per aver avuto un incontro ravvicinato con un grizzly nel parco di Yellowstone
La Stampa ESTERI

Segui LaZampa.it su Facebook (clicca qui), Twitter (clicca qui) e Instagram (clicca qui). Non perderti le migliori notizie e storie di LaZampa, iscriviti alla newsletter settimanale e gratuita (clicca qui)

Per sua fortuna ii grizzly è corso verso di lei, ma all’ultimo si è voltato senza attaccarla.

«Avvicinarsi a una femmina di grizzly con i cuccioli è assolutamente sciocco – ha detto nella dichiarazione il procuratore americano del Wyoming Bob Murray – . (La Stampa)

Se ne è parlato anche su altri media

Come si può vedere nel video, la scorsa primavera la 25enne Dehring dopo aver intravisto la grizzly con i cuccioli, invece che allontanarsi, si è avvicinata pericolosamente all’animale Oltre ai 4 giorni di prigione, dovrà scontare un’interdizione al parco per un anno e pagare una multa da mille dollari. (Sky Tg24 )

– ha affermato il procuratore Bob Murray – La pura fortuna è il motivo per cui la donna è un imputato criminale e non un turista sbranato“. A stabilirlo è un giudice che ha condannato a quattro giorni di carcere una donna che si era avvicinata troppo ad un orso e ai suoi due cuccioli. (Velvet Pets)

Il 6% degli americani come in Revenant: ucciderebbero a mani nude un orso grizzly

Il 12% ha dichiarato, infatti, di poter battere un lupo, mentre l’8% addirittura un elefante, animale calmo e pacifico, sì, ma dalla stazza talmente imponente da poter radere involontariamente al suolo un intero villaggio Se siete curiosi di sapere cosa ne pensano gli americani, sul sito di YouGov c’è l’indagine che fa per voi. (Periodico Italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr