Volley, SuperLega 2021-2022: Civitanova parte col piede giusto, espugnata Padova

Volley, SuperLega 2021-2022: Civitanova parte col piede giusto, espugnata Padova
OA Sport SPORT

I Campioni d’Italia hanno infatti sconfitto Padova con un netto 3-0 (25-21; 25-20; 25-19) nella prima giornata della SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile.

Padova attenderà invece un esame più alla sua portata

Gli uomini di coach Chicco Blengini sono scappati via nelle battute iniziali dei vari set, amministrando poi con disinvoltura il vantaggio senza mai permettere ai veneti di rientrare in gioco e di creare particolari grattacapi. (OA Sport)

Ne parlano anche altri media

Come riporta la Gazzetta di Modena, in data odierna Modena Volley disputerà la prima gara di campionato in trasferta contro Monza. La sfida sarà tutt’altro che banale, dato il roster stellare di Modena Volley da un lato, e la crescita della squadra brianzola dall’altro, capace di dare filo da torcere anche alle grandi. (Parlando di Sport)

I modenesi infatti sono tra i favoriti per lo Scudetto e vanno subito a caccia dei tre punti. (Sportface.it)

7-7. PRIMO SET – Primo tempo vincente di Mazzone: 5-5. PRIMO SET – Grandi difese di Monza, che si prende il punto con l’attacco out di Nimir: 4-3. (Sportface.it)

Volley, SuperLega 2021-2022: Monza batte Modena nel big-match! Perugia liquida Cisterna, ok Piacenza

Il tabellino. VERO VOLLEY MONZA: Orduna 1 Grozer 20 Galassi 10 Beretta 2 Dzavoronok 15 Davyskiba 14. Libero: Gaggini 0 (Federici ne) Grozdanov 11 Karyagin -1 Calligaro 0 Comparoni ne Galliani ne Mitrasinovic 0 (La Gazzetta di Modena)

Oggi pomeriggio si sono giocate tre partite valide per la prima giornata della SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile. I calabresi si sono imposti sul campo di Taranto per 3-1 (25-19; 25-17; 22-25; 25-20) nell’unico derby del Sud di questa annata agonistica. (Eurosport IT)

Monza ha infatti schiantato Modena per 3-1 (24-26; 25-23; 28-26; 25-20). I brianzoli si sono inventati la rimonta da brividi contro i Canarini, corazzata con i vari Bruninho ed Earvin Ngapeth, incapaci di partire col piede giusto. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr