Priolo scende dal tram Bologna, ora Merola lavora al rimpasto

Priolo scende dal tram Bologna, ora Merola lavora al rimpasto
Corriere della Sera Corriere della Sera (Interno)

Spero di aver lasciato una bella eredità a Bologna, da custodire e portare avanti con cura e caparbietà.

Ieri il sindaco, contento per «il contributo dato da Bologna alla giunta Bonaccini (Priolo e Donini, ndr)», si è detto particolarmente soddisfatto «per Priolo che ha lavorato molto bene con idee ed energie».

Su altri giornali

Delfino o non delfino, predestinato o non predestinato, dopo 10 anni tra Commercio, Turismo, Cultura e Patrimonio lui è il primo candidato naturale per il dopo Merola, del quale da anni è il braccio destro. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti