Pecco Bagnaia e Ducati: 4 motivi per cui possono vincere il Mondiale (ma c’è un’incognita)

Pecco Bagnaia e Ducati: 4 motivi per cui possono vincere il Mondiale (ma c’è un’incognita)
Più informazioni:
Corriere della Sera SPORT

Sei in podi in quattro gare, con quattro piloti diversi: Miller, Bagnaia, Zarco e persino il rookie Martin.

Tutto sommato non ci si dovrebbe stupire della doppietta Ducati a Jerez.

E soprattutto può riuscirci Pecco Bagnaia che in questo momento è al comando della classifica?

Senonché la pista spagnola era forse la meno scontata per una vittoria che apre scenari interessanti e lancia una domanda: la Ducati può vincere il mondiale?

(Corriere della Sera)

Su altre testate

Volevo provare a fare punti, ma oggi non è stato possibile”, il suo commento Per il campione di Tavullia si confermano i problemi rilevati negli scorsi weekend: “È stata una gara difficile, non ero veloce e ho sofferto molto per problemi di grip. (Corriere dello Sport.it)

Morbidelli: “Un terzo posto che vale come una vittoria”

Quella di Jerez è stata una gara da incorniciare per Franco Mobidelli: terzo posto in gara alle spalle della coppia Ducati Miller-Bagnaia e prima delle Yamaha sulla linea del traguardo. Spero che la sorte in futuro mi restituisca quello che mi ha tolto" (Motociclismo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr