Amazon assumerà 3.000 persone in Italia entro fine anno

AGI - Agenzia Italia ECONOMIA

Dal prelievo, imballaggio e spedizione delle merci, al marketing, al finance e alla ricerca sulle tecnologie del futuro.

Amazon riferisce che nei magazzini, lo stipendio d'ingresso mensile base, pari a 1.550 euro lordi," è tra i più alti del settore.

Con questo ulteriore impulso alle assunzioni, l'azienda, riferisce una nota, "è alla ricerca di personale per molte posizioni.

Il programma Career Choice ha supportato oltre 40.000 dipendenti in 14 paesi a conseguire nuove qualifiche per accrescere il proprio percorso professionale sia all'interno che all'esterno di Amazon

Amazon creerà 3.000 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in Italia entro la fine dell'anno: in questo modo, la forza lavoro complessiva dell'azienda salirà "a oltre 12.500 dipendenti, dai 9.500 di fine 2020, in piu' di 50 sedi in tutta Italia. (AGI - Agenzia Italia)

Ne parlano anche altri giornali

Con queste nuove assunzioni, Amazon supererà i 12.500 dipendenti in Italia, dai 9.500 di fine 2020, dislocati in oltre 50 sedi. Roma, 7 giugno 2021 – Nuovi posti di lavoro da Amazon. (LA NAZIONE)

Il programma Career Choice ha supportato oltre 40.000 dipendenti in 14 paesi a conseguire nuove qualifiche per accrescere il proprio percorso professionale sia all’interno che all’esterno di Amazon “Tremila nuovi psoti di lavor a tempo indeterminato entro la fine del 2021. (l'Immediato)

Dai linguisti agli ingegneri, dalle opportunità di stage ai ruoli manageriali, Amazon garantisce a tutti un ambiente di lavoro sicuro, inclusivo, con opportunità di formazione e aggiornamento e programmi di crescita professionale. (VeronaSera)

“Negli ultimi dieci anni, Amazon è diventata uno dei più importanti creatori di posti di lavoro in Italia, ha commentato Stefano Perego, VP EU Customer Fulfillment Amazon. (Il Friuli)

Lo annuncia il colosso dell’e-commerce spiegando che quest’anno aprirà due centri di distribuzione. Uno riguarda da vicino Bergamo, perché si tratta del polo di Cividate al Piano, mentre l’altro sarà a Novara, oltre a un centro di smistamento a Spilamberto (Modena) e 11 depositi di smistamento in Piemonte, Trentino-AltoAdige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Umbria e Marche. (L'Eco di Bergamo)

Un tema quindi delicato con la decisione che potrebbe scontrarsi con molte opposizioni Molte le figure ricercate: tutti i dettagli. Amazon investe in Italia creando tremila nuovi posti di lavoro con contratto a tempo indeterminato. (Vesuvius.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr