Franco Bassanini lascerà la Presidenza di Open Fiber: Cdp e Macquarie scelgono Barbara Marinali

MondoMobileWeb.it ECONOMIA

Sempre secondo quanto emerso in questi giorni, l’attuale Direttore Generale Mario Rossetti sarà invece promosso ad Amministratore Delegato di Open Fiber, ma anche in questo caso si attendono conferme ufficiali a breve

Barbara Marinali, che sarebbe stata selezionata congiuntamente da Cassa Depositi e Prestiti e dal Fondo Macquarie, da Aprile 2021 è nel Consiglio di Amministrazione di Webuild ed è Senior Advisor del CEO di Snam dal mese di Settembre 2020. (MondoMobileWeb.it)

Su altri media

L’Inter è una delle sole sette squadre, e l’unica in Italia, ad aver conquistato nella stessa stagione (2009-10) Champions League, scudetto e Coppa nazionale Il 2021 ha visto i Club raggiungere due importanti traguardi: la presentazione del nuovo logo, celebrato tramite la narrativaI M, e la vittoria del diciannovesimo scudetto. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

D’altronde è stato lo stesso Dario Scannapieco, amministratore delegato di Cdp, ad aver annunciato l’imminente chiusura dell’operazione che ha portato Macquarie al 40% e la Cassa a salire al 60% del capitale Franco Bassanini, ex ministro, più volte parlamentare, ex presidente di Cdp e dal 2017 presidente di Open Fiber sta per lasciare l’incarico al vertice della società della fibra ottica. (FIRSTonline)

Al suo posto gli azionisti, ovvero Cassa Depositi e Prestiti (60%) e il fondo australiano Macquarie avrebbero selezionato Barbara Marinali, che ha un curriculum d'eccezione nelle aziende quotate e nelle reti. (La Repubblica)

Ascolta la versione audio dell'articolo. 3' di lettura. Il closing dell’operazione tra Cdp ed Enel, con la prima destinata a salire al 60% di Open Fiber e il fondo australiano Macquarie, nuovo alleato, al 40 per cento, arriverà presumibilmente «nei prossimi giorni», dice l’ad del gruppo di Via Goito, Dario Scannapieco, nel pieno della conferenza stampa per la presentazione del nuovo piano strategico di Cassa. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr