Pannelli solari in orbita per avere elettricità quando e dove vogliamo

Computer Magazine ECONOMIA

Un sistema di pannelli fotovoltaici in orbita nello spazio per accumulare energia solare da rimandare in qualsiasi momento sulla Terra, dove sarebbe facilmente convertita in elettricità senza l’ausilio di combustibili fossili.

Ovviamente, l’obiettivo è mandare in orbita dei sistemi di pannelli solari più grandi di “un cartone della pizza”, come scrive la CNN che ha dato la notizia per prima

Un sistema di pannelli solari in orbita potrebbe inviare grandi quantità di elettricità in qualsiasi momento e in ogni angolo del pianeta. (Computer Magazine)

Se ne è parlato anche su altre testate

Si torna a parlare di potenzialità per l’industria europea del fotovoltaico per accelerare la ripresa economica post-Covid, grazie alla nuova European Solar Initiative. (Qualenergia.it)

La tecnologia SMA, inoltre, ha consentito l’installazione dell’inverter in copertura, risolvendo, così, problematiche inerenti la necessità di certificazioni e prevenzione incendi Riesce a coprire il 30% del fabbisogno dell’intera azienda, con un autoconsumo del 90% della produzione totale derivata dall’impianto. (Qualenergia.it)

Il commercio si trovano diversi modelli che possono essere abbinati anche con delle fioriere nella versione prevista per i balconi con ringhiera. Una opzione da valutare considerando la semplicità d'installazione e anche la riduzione al minimo degli oneri burocratici. (La Repubblica)

Dove si possono installare i pannelli fotovoltaici? Superbonus 110% e Conto Energia, gli incentivi sul fotovoltaico. Superbonus e fotovoltaico sulle pertinenze degli edifici. Superbonus e fotovoltaico, potenza massima incentivabile. (Edilportale.com)

Ora: per rendere più competitive le celle fotovoltaiche puoi scegliere diverse strade. Quella delle celle fotovoltaiche non è una tecnologia statica: prima c’era il silicio, poi è venuto il momento del tellururo di cadmio, poi della perovskite (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr