Ripresa in sicurezza, Pacifico (Anief): il Covid c'è ancora, niente alunni ammassati

Ripresa in sicurezza, Pacifico (Anief): il Covid c'è ancora, niente alunni ammassati
Orizzonte Scuola Orizzonte Scuola (Interno)

“Quello che la scuola può fare è educare i nostri ragazzi, con i dispositivi e le tante soluzioni proposte.

Un calo di attenzione potrebbe tradursi in nuovi rischi per la salute, per la minaccia del ritorno di contagio di massa.

Se ne è parlato anche su altri giornali

Sembra che, nel caso di un nuovo lockdown, ci sarà una quota minima di Dad che dovrà essere garantita settimanalmente. Si vocifera, ad esempio, che la didattica a distanza, metodologia di insegnamento tanto discussa nel corso del secondo quadrimestre dell’A. (Scuolainforma)

“Il nuovo anno scolastico a Roma ripartirà in tutta sicurezza”. Abbiamo scelto di investire sulle scuole, di metterle al centro della nostra azione amministrativa: è stato possibile grazie alle economie effettuate, sommate ai recenti contributi ministeriali. (Orizzonte Scuola)

O ancora, sono indicate soluzioni per allestire i corridoi con segnaletica a terra, sedute e tavoli.Altre proposte riguardano laper evitare sovraffollamenti all'entrata e all'uscita da scuola. Di qui la proposta di "Fare spazio" che nasce dalla collaborazione di Fondazione Agnelli e Full (Future Urban Legacy Lab) del Politecnico di Torino. (La Repubblica)

“Infine, chiediamo che il provvedimento preveda l’insediamento di un Collegio per i Bisogni Educativi, che affianchi il Comitato Tecnico Scientifico nelle tematiche relative alla sicurezza scolastica, perché la Scuola svolge prima di tutto un fondamentale ruolo pedagogico ed emancipativo che non può essere gestito solo attraverso considerazioni tecniche sui rischi epidemiologici”. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr