Ritardi da cantieri, al via il cashback di Autostrade per essere rimborsati

Ritardi da cantieri, al via il cashback di Autostrade per essere rimborsati
Automoto.it ECONOMIA

Una misura utile per conoscere in tempo reale lo stato del traffico sulle autostrade e accedere al ristoro del pedaggio per tempi di percorrenza superiori agli standard di riferimento (tempi calcolati su velocità: 100km-h per i veicoli leggeri; 70 km-h per i veicoli pesanti), per la presenza di cantieri programmati sulla rete di Aspi

Da oggi parte il sistema di cashback: basta scaricare su smartphone l'app Free To X attraverso cui segnalare i ritardi che vanno oltre i tempi “normali” di un percorso. (Automoto.it)

Su altre fonti

Non solo lo stress per l’incolonnamento ma anche il nervosismo per aver perso del tempo prezioso. Una misura utile per conoscere in tempo reale lo stato del traffico sulle autostrade e accedere al ristoro del pedaggio per tempi di percorrenza superiori agli standard di riferimento (Redazione AriaMediterranea)

I soldi arriveranno sul conto corrente dell’automobilista tramite bonifico oppure direttamente in fattura dell’operatore di Telepass, sulla base di accordi ancora da definire. Tramite app si può riavere tutto o parte di quanto pagato al casello se i lavori in corso sulle tratte della rete Aspi rallentano la percorrenza media. (La Legge per Tutti)

Per ottenere i rimborsi occorrerà scaricare l’app “Free To X”, disponibile sia per i dispositivi Android che su quelli iOS. COME CALCOLARE L’AMMONTARE DEI RIMBORSI. L’importo dei rimborsi, come detto, dipenderà dall’entità del ritardo e dalla lunghezza del viaggio. (FIRSTonline)

Autostrade, dal 15 settembre via ai rimborsi in caso di ritardi dovuti ai cantieri lungo la rete

A chi utilizza contanti o carte, per richiedere il rimborso sarà sufficiente inviare la fotografia – tramite app - della ricevuta di pagamento, ritirata al casello di uscita (A.E.C.I. | ASSOCIAZIONE EUROPEA CONSUMATORI INDIPENDENTI)

Nell’ottica di potenziare al massimo l’ informazione agli utenti circa i cantieri presenti sulla rete, Aspi sta inoltre sviluppando delle grafiche che verranno via via installate lungo i punti interessati dai lavori, con la descrizione della tipologia di intervento e la durata, prevista nel piano complessivo di ammodernamento delle opere Al test condotto sul servizio di cashback, hanno partecipato anche cinque grandi associazioni dei consumatori (Adiconsum, Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori). (AGI - Agenzia Italia)

Nel caso di pagamento con contanti o carte si invierà tramite app la foto della ricevuta prelevata al casello di uscita La valutazione dei ritardi rischia tuttavia di ‘rimpicciolire’ la misura perché considera un tempo di percorrenza standard di 100 chilometri all’ora per i veicoli leggeri e 70 per i mezzi pesanti. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr