Corsport: il secondo tempo del Napoli è in nove dietro la linea della palla e preghiera a Osimhen - ilNapolista

Corsport: il secondo tempo del Napoli è in nove dietro la linea della palla e preghiera a Osimhen - ilNapolista
IlNapolista SPORT

Ma il cero (…) il Napoli dovrebbe accenderlo a Meret.

Il Napoli sceglie di complicarsi ulteriormente la vita. Il secondo tempo del Napoli.

Il Napoli sceglie di complicarsi ulteriormente la vita, quasi volesse riempirla di pathos, e si butta via: in un secondo tempo carico di ansia (…) l’unica soluzione per provare a non bruciare quei cinquanta milioni di euro che pioverebbero con la Champions è la difesa, nove uomini dietro la linea della palla, e poi una preghiera a Osimhen. (IlNapolista)

La notizia riportata su altri giornali

14′ GOL NAPOLI – Palla magica di Insigne in profondità per Osimhen che difende palla e dall’interno dell’area batte Cragno. 56′ Occasione Cagliari – I rossoblù sfondano sulla destra e arrivano al cross. (Calcio News 24)

Da protocollo, Fabbri aspetta che il pallone sia entrato e poi annulla. La moviola dell'edizione odierna del Corriere dello Sport per Napoli-Cagliari: "Partiamo dalla rete annullata al Napoli: su un lungo rinvio di Koulibaly, Godin sbaglia il controllo e finisce per perdersi Osimhen, che lo supera e segna. (CalcioNapoli24)

Il Giornale: il Napoli tra stanchezza e paura di vincere, una stagione appena sufficiente - ilNapolista

A tradire è l’errore da principiante di Hysaj, che si lascia infilare alle spalle da Nandez quattro minuti dopo il novantesimo L’ultima partita dura una quindicina di minuti e sono quelli in cui il Cagliari si insinua tra la paura di vincere del Napoli e la sua stanchezza. (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr