ORA DI PUNTA/ Quesito contro quesito. Per esempio…

di STEFANO CLERICI – Sarà pure giuridicamente ineccepibile, ma sfidiamo ogni persona di buonsenso a non avere il sospetto che. così come posto sulla scheda elettorale, il quesito referendario è una vera e propria furbata. E, come se non bastasse, è partita una campagna pubblicitaria a favore del Sì, con tanto... Fonte: altroquotidiano.it altroquotidiano.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....