Addio Caprotti, il patron della Esselunga e nemico no. 1 delle coop rosse

Bernardo Caprotti, il fondatore di Esselunga scomparso ieri, nasce a Milano il 7 ottobre 1925. Rampollo di una famiglia di industriali tessili, diplomato al liceo classico e laureato in Giurisprudenza, al termine degli studi parte per gli Stati Uniti ... Fonte: Il Secolo d'Italia Il Secolo d'Italia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....