20 anni dopo l'11 settembre che cambiò il mondo. Il ricordo con l'ombra di Kabul. Mattarella: 'Pace e democrazia sono valori indivisibili'. Di Maio: 'Lotta al terrorismo non è finita'

20 anni dopo l'11 settembre che cambiò il mondo. Il ricordo con l'ombra di Kabul. Mattarella: 'Pace e democrazia sono valori indivisibili'. Di Maio: 'Lotta al terrorismo non è finita'
TG La7 ESTERI

La lotta al terrorismo non e' finita" ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio partecipando alla commemorazione degli attentati dell'11 settembre a Roma

Libertà, democrazia, pace e sicurezza sono valori indivisibili che non possono mai essere considerati acquisiti, bensì devono essere preservati e alimentati dalla comunità internazionale".Lo afferma il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del ventesimo anniversario degli attentati dell'11 settembre 2001. (TG La7)

La notizia riportata su altre testate

Nel 2001 agli americani non bastava liberare Kabul dai talebani del primo Emirato, ma volevano esportare la democrazia come se fosse un televisore o un frigorifero che funziona se lo attacchi alla corrente. (ilGiornale.it)

20 anni dopo l'11 settembre che cambiò il mondo. Il ricordo con l'ombra di Kabul

Libertà, democrazia, pace e sicurezza sono valori indivisibili che non possono mai essere considerati acquisiti, bensì devono essere preservati e alimentati dalla comunità internazionale".Lo afferma il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del ventesimo anniversario degli attentati dell'11 settembre 2001. (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr