Nuovi obblighi e scadenze per le fatture elettroniche

Nuovi obblighi e scadenze per le fatture elettroniche
Lucera Web ECONOMIA

Fatturazione immediata. Dal primo gennaio 2021, la fattura elettronica, qualora non proceduta dal Documento di Trasporto, deve essere trasmessa al Sistema Di Interscambio al termine dell’operazione o della transazione.

In questi primi quattro mesi dell’anno, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta su alcuni aspetti riguardanti la fatturazione elettronica, la conservazione dei suddetti documenti fiscali e su altro ancora. (Lucera Web)

Su altre fonti

Nota di credito, note di debito. Il ricevimento di una nota di credito dal fornitore estero pone il problema di come registrare il documento ai fini Iva e come comunicare l’operazione ai fini dell’esterometro. (Fiscoetasse)

In linea generale, la trasmissione deve essere effettuata entro l’ultimo giorno del mese successivo alla data della fattura emessa o della data di ricezione per le fatture ricevute. I prossimi appuntamenti. (Ipsoa)

Esterometro: il codice errore spiega la correzione da eseguire

Nel caso una Pubblica Amministrazione per errore rifiuti una nota credito, è possibile nello SDI modificare il rifiuto e fare in modo di accettarla? [email protected] RISPOSTA. Una volta che il sistema di interscambio riceve il rifiuto della fattura/nota di credito da parte vostra non è possibile modificare la scelta. (Agenda Digitale)

In un file di tipo DTR (Fatture ricevute) è possibile inserire i dati relativi a fatture di acquisto intracomunitario di beni e/o servizi (tipo documento TD10 e TD11). In esterometro, sarà indicato il paese del cedente NL e tipo documento TD10. (Euroconference NEWS)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr