Report Wef: Italia frenata dalle sofferenze bancarie

L'Italia ottiene il miglior punteggio di sempre nella competitività grazie anche al jobs act. Ma nella classifica del Wef, World Economic Forum scivola da 43a al 44a: zavorra principale le banche con i crediti deteriorati. Il Global Competitiveness ... Fonte: L'Arena L'Arena
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....